Gennaio 25 2021

I colori auto più diffusi nel mondo

Quali sono i colori auto preferiti e perciò le tinte più diffuse nel mondo?
Lo scopriamo grazie al BASF Color Report 2020.

Una cosa è certa: anche quest’anno, come ormai avviene da diversi anni, il bianco rimane ed è il colore auto più diffuso nel mondo. Ma come sottolinea BASF, l’edizione 2020 mostra alcune, insolite, novità con la tavolozza colori destinata alle linee di assemblaggio auto di tutto il mondo che diventa più ampia.

Nuove tonalità di blu e giallo guadagnano terreno in alcune regioni, mentre in altre rosso e viola iniziano ad indebolire la posizione dominante dei colori acromatici. L’espansione degli spazi di colore amplia la gamma complessiva rispetto al 2019 e aggiunge una componente di brillantezza. Le soluzioni acromatiche bianco, nero, argento e grigio seguono un andamento più tradizionale continuando a rappresentare il tipo di rivestimento più usato dal settore auto.

I dati citati nel report, naturalmente, mostrano una produzione di veicoli numericamente inferiore rispetto agli anni passati a causa della pandemia Covid-19.

Regione EMEA: maggiore varietà in termini di colori e sfumature
Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) si confermano in linea con la tendenza globale sui colori cromatici. Nel 2020, circa l’11% dei nuovi veicoli immatricolati ha utilizzato rivestimenti nella gamma dei blu: il colore più diffuso in assoluto.

Il viola rappresenta la vera novità del mercato; uno sviluppo che contribuisce ad aumentare la varietà della gamma. Soprattutto nel mercato dei SUV di piccola taglia, anche altre varietà cromatiche iniziano ad acquisire progressiva popolarità con la crescita del segmento.

È soprattutto la ricchezza delle sfumature disponibili che contribuisce ad allargare la gamma cromatica. Nel 2020, le case automobilistiche hanno utilizzato oltre 160 tonalità di blu sui veicoli immatricolati in questa regione. Il grigio si conferma al secondo posto, con 140 sfumature. Entrambi gli spazi colore offrono una gamma più ampia rispetto al bianco, che conta 70 varianti.
Nello spettro acromatico, anche in EMEA il bianco rimane in testa con il 28% del mercato, seguito da grigio e nero.

Scopri le tendenze nel resto del mondo leggendo l’articolo originale su carrozzeriaautorizzata.com

 

 


Resta collegato alla nostra pagina Facebook ufficiale.
Clicca sull’immagine per andare alla pagina: