dicembre 12 2016

DISABILI A CARICO? ARRIVA TOMMY SALVAPARCHEGGIO PER I DISABILI

Si chiama Tommy ed è il nuovo progetto realizzato dal Municipio Roma I. 

Si tratta di un dispositivo che garantirà la tutela dei posti  riservati al parcheggio per i disabili. Tommy è una piastra quadrata con i lati di circa 30 cm ciascuno, progettata da ACI Consult, società del gruppo ACI specializzata in servizi per l’ambiente e la mobilità.
IL suo funzionamento è estremamente semplice: viene installata a terra nello spazio sosta riservato, e, tramite un sensore, verifica l’occupazione dell’area da parte di un autoveicolo, attivando un segnale sonoro in presenza di veicoli non autorizzati. L’allarme si interrompe quando il parcheggio viene liberato dal trasgressore oppure quando viene disattivato tramite il telecomando abilitato fornito in dotazione al titolare della concessione.

Un’iniziativa che vuole sensibilizzare maggiormente i cittadini a rispettare i diritti dei disabili”

Complimenti Roma, a quando un progetto simile anche a Genova?

State collegati e ve lo faremo sapere!

 

pamela-del-moro