Aprile 07 2020

COVID-19: autostrade gratuite per il personale sanitario

Su tutti i tratti gestiti da ASPI il personale sanitario non dovrà pagare, fino al termine dell’emergenza.

A partire dal 2 aprile 2020, il gruppo Autostrade per l’Italia d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in coordinamento con Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) ha deciso di rendere gratuito il transito anche ai mezzi delle Associazioni di volontariato.

L’esenzione del pedaggio, già valida per le ambulanze, è stata estesa anche per i tratti casa-lavoro e resterà in vigore fino al termine del periodo di emergenza.

Per richiederla è sufficiente che il personale medico-sanitario interessato compili ed invii il modulo di autocertificazione all’indirizzo e-mail agevolazionecovid19@aiscat.it; chi invece possiede il Telepass non subirà addebiti, o saranno successivamente stornati (ovviamente solo per i tratti oggetto di esenzione).
Gli operatori sanitari senza Telepass potranno invece dichiarare al casello di essere in viaggio per prestare servizio relativamente all’emergenza Coronavirus, ricevendo un rapporto di mancato pagamento da inviare allo stesso indirizzo email, unitamente al modulo di autocertificazione.


Resta collegato alla nostra pagina Facebook ufficiale.
Clicca sull’immagine per andare alla pagina:

mirko